jump to navigation

Traffico Web; L’alternativa a Google Adwords è Facebook Ads? 2012/12/12

Posted by Ivan Rizzo in Facebook, Nicchia di mercato, Pay-Per-Click, Social Network, Traffico.
Tags: , , , , ,
trackback

Traffico_Web_Facebook_AdsSalve internauta, dopo giorni di assenza, torno ad aggiornare il blog, ed indovina qual è l’argomento di oggi? Traffico Web!

Eh sì alla fine quando si parla di business e guadagno online relativo a qualunque nicchia di mercato, ci si ritrova sempre con il problema del traffico web, perchè senza i visitatori non si ottengono né iscritti né vendite.

Nell’ultimo articolo ti ho parlato di come generare traffico attraverso Facebook, e di come negli ultimi tempi Google Adwords, il più valido sistema Pay-Per-Click per portare visitatori mirati sui propri money site, sia diventato insostenibile, per i costi, per la concorrenza ma soprattutto per le nuove regole.

E qui entra in ballo Facebook Ads! Nel caso non lo sapessi, Facebook Ads è il sistema PPC della piattaforma di FB, probabilmente l’unica vera alternativa a Google Adwords.

Andiamo ad analizzare in cosa si differenzia il sistema di Facebook da quello degli altri. Innanzitutto, gli annunci pubblicitari di Facebook si basano su i dati e i parametri della gente e non sulle parole chiave (keywords) ricercate dagli utenti.

Per fare un esempio, con Facebook Ads puoi riversare il traffico web soltanto a persone della nazione e della città da te selezionata. Se ad esempio selezioni Italia, soltanto i visitatori che si trovano nel bel paese vedranno l’annuncio, ma puoi addirittura selezionare una città, rendendo la promozione ancora più specifica e rilevante.

Ah dimenticavo, puoi selezionare anche le lingue parlate da chi visualizza l’annuncio, pensa se stai pubblicizzando un corso di francese, sicuramente piacerà a chi parla francese senza abitare in Francia o essere francese.

Puoi scegliere l’età dei visitatori del tuo annuncio, tipo dai 20 ai 60 anni per fare un esempio, o addirittura mostrare il tuo annuncio soltanto a chi festeggia il compleanno il giorno della pubblicazione. Pensa con uno strumento del genere che tipo di prodotti potresti promuovere e quanto traffico web ricevere.

Poi arriva uno degli elementi più importanti; puoi decidere a quali gruppi di utenti far vedere il tuo annuncio tramite hobby, preferenze e interessi della gente!

Pensa chessò se stai vendendo manga e anime (fumetti e cartoni giapponesi) in DVD, potrai selezionare coloro che hanno inserito questi interessi e ottenere visite ben targhetizzate, non solo, potrai addirittura selezionare traffico web da coloro che hanno interessi ancora più specifici su i titoli di manga e anime che vendi.

Tipo per fare un esempio, se vendi i fumetti di Naruto, potresti selezionare soltanto gli utenti che hanno come interesse Naruto, quindi chi visualizzerà il tuo annunciò ne è sicuramente un appassionato! Più traffico web mirato di così si muore =)

Questi erano solo alcuni esempi di selezione, puoi anche decidere a chi rivolgere i tuoi annunci attraverso il livello di istruzione, tipo di lavoro, situazione sentimentale ecc…

Ovviamente tutti i parametri che ti ho elencato possono essere mixati fra loro, usando l’esempio di Naruto di prima, puoi anche decidere la nazionalità e l’età, capisci?

Infine su Facebook Ads puoi promuovere diversi tipi di attività che oggi non sono più permessi su Google Adwords:

Minisiti (necessari per guadagnare soldi online con l’info-marketing).

Squeeze Page e Opt-in (per raccogliere iscritti per la Mailing List)

Link di sistemi di affiliazione (altrimenti se non hai prodotti tuoi sei fregato!)

Prodotti digitali di qualsiasi tipo (infoprodotti, ebook e videocorsi)

Pagine di facebook e prodotti che trattano l’argomento “guadagnare online”.

Con Facebook Ads come dicevo puoi portare traffico web anche sulle tue pagine di Facebook stesse, che siano pagine fans, gruppi o addirittura il tuo profilo personale.

Con questo metodo potrai raccogliere più facilmente iscritti per la tua newsletter, poiché i visitatori rimarranno sempre aggiornati attraverso il social, ed in futuro potranno iscriversi o acquistare i tuoi prodotti, questo dovuto anche al fatto che il visitatore non è “costretto” ad uscire da Facebook, ma ne rimane all’interno.

Per concludere, gli annunci Facebook se ben fatti, e se ciò che offri soddisfa l’utente, possono combinarsi al Viral Marketing; già infatti gli utenti possono condividere con i loro amici gli annunci pubblicitari ottenendo un effetto virale e di conseguenza tanto traffico web economico e mirato.

Avrai insomma capito il potenziale di Facebook Ads e che può davvero sostituirsi a Google Adwords per aumentare i visitatori; se vuoi approfondire e ottenere grandi risultati ti consiglio il video-corso “Traffico con Facebook”, coperto da una garanzia con la quale non hai nulla da perdere, non te ne pentirai.

Spero di esserti stato utile e ci “leggiamo” al prossimo articolo! Commenta e condividi se ti è piaciuto questo post…

Ivan.

Commenti»

1. Diego M. - 2012/12/12

parole sante e il videocorso è una bomba,sono molto soddisfatto

2. Visite Sito: ricevere migliaia di visitatori a partire da un’ora? « ζ Il Blog di Ivan Rizzo - 2012/12/17

[…] dalle fondamenta, e proprio con i passi iniziali si possono creare i presupposti per ottenere traffico web a valanga. Parlo di decine e decine, centinaia o anche migliaia di visite al sito giornaliere […]

3. mmj doctor Baltimore - 2018/06/18

Course materials and parental expectations usually work up significant amounts of stress that neither the child
nor the parent recognize or address. Use your inner thoughts to talk to yourself in a positive manner, as often when you can. (make
an attempt to get your eyebrows right up for
you hair line)2)Slightly open your mouth 3)Pull the corners of the mouth back
towards your ears (If your not sure pull rid of it together with your fingers so that you know what it seems like then try
again without your fingers).


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: