jump to navigation

Aprire un Blog e Guadagnare? Si chiama Blog Marketing! 2010/01/26

Posted by Ivan Rizzo in Affiliazione, Blogging, Fare Soldi Online, Guadagnare, Nicchia di mercato, Traffico.
Tags: , , , ,
add a comment

Caro visitatore, hai già un tuo Blog per guadagnare online? Stai pensando di aprirne uno?

Il Blog è divenuto velocemente IL PRIMO Strumento utilizzato per aumentare la propria Visibilità e per incrementare le proprie Vendite e Affiliazioni.

Il Blog è un Metodo davvero efficace per mantenere un Contatto diretto con i propri Clienti, i propri Amici, con tutti, garantisce una Ottimizzazione naturale ai Motori di Ricerca e alta Visibilità.

Magari hai sentito spesso sul web, nel campo dell’info-marketing, la frase: “L’Oro è nella lista di eMail”. Anche se tale affermazione continua ad avere del vero, il Concetto del Marketing su Internet sta cambiando a favore dei Blog.

Questo cambiamento è dovuto al fatto che il Blog riesce a produrre numerose Vendite per i Prodotti pubblicizzati a costo zero. Oltretutto il Blog ti consente di avere ugualmente una Lista di Persone interessate al tuo Lavoro, ma allo stesso tempo i tuoi Messaggi sono Online su Internet e accessibili a tutti quanti.

Certamente questo risultato non si raggiunge subito, molti Blogger novizi trovano difficoltà, soprattutto all’inizio, a generare Vendite e Traffico Web, anche perché non conoscono le Strategie efficaci per riuscirvi.

Con la giusta Formazione, le giuste Strategie di Lavoro, è davvero possibile costruire un Blog sorprendentemente pieno di Visite e Commenti, che coinvolga gli altri e che ti premia con le Vendite dei tuoi Prodotti da parte di molti Clienti Interessati.

A seconda dello stile che avrà il tuo Blog potrai risultare simpatico o meno, ma la cosa importante è che sarai conosciuto, le Persone commenteranno i tuoi Articoli e acquisteranno i tuoi Prodotti. Non tutti però riescono in questo Obiettivo, in particolare nel riuscire ad aumentare le visite al blog, in quanto ci vogliono precise Strategie e Segreti che solo i piu importanti Blogger esperti conoscono.

Ti consiglio di dare un’occhiata al mio articolo “I Segreti per Guadagnare con un Blog grazie ai Contenuti di Qualità“.

Ivan.

Annunci

Guadagnare con le Affiliazioni 2010/01/22

Posted by Ivan Rizzo in Affiliazione, Aggregatori, Article Marketing, Autostima, Ebook, Fare Soldi Online, Guadagnare, Nicchia di mercato, Social Network, Social News.
Tags: , , ,
12 comments

Caro internauta, tempo fa ho scritto un post sull’argomento guadagnare con le affiliazioni spiegando come vendere i prodotti presenti nel catalogo di Autostima che puoi ritrovare qui.

Riepilogando, che cosa sono i programmi di affiliazione? Sono dei sistemi offerti da i commercianti, che permettono ad altre persone di vendere il proprio prodotto in cambio di una commissione.

Guadagnare con le affiliazioni su internet è molto semplificato, in quanto generalmente i siti che offrono questo tipo di servizio, hanno un sistema di affiliazione automatico e gratuito, che permette a qualunque utente di iscriversi in 2 minuti e iniziare a vendere da subito semplicemente usando dei “link” generati dal sistema che permettono il riconoscimento automatico delle vendite effettuate dagli affiliati.

Ok perfetto, ma ti sarà davvero facile guadagnare con le affiliazioni?

Beh hai visto che per iniziare non ci vuole niente ed è totalmente gratis, non c’è nemmeno bisogno della partita IVA, ma iniziare e avere successo son due cose diverse. Innanzitutto come poter usare i link di affiliazione? La prima idea è quella di prendere il link e spargerlo per la rete, su MSN, su i forum, su Facebook, sul Blog, usando il passaparola ecc…

Sì ok, ma se vuoi davvero guadagnare con le affiliazioni e quindi crearti un business almeno abbastanza lucrativo, devi usare una metodologia avanzata. Pubblicizzarlo su i forum, sì, ma in quelli in cui si parla dell’argomento di nicchia del prodotto (o dei prodotti) che stai vendendo. E’ chiaro che se stai vendendo attrezzature da palestra e integratori, dovrai andare a postare in forum e blog in cui si parla di body building et similia.

Come trovarli? Che ne dici di questo “trucco”? Vai su google e scrivi forum + argomento, nell’esempio di prima, forum body building. 🙂

Per quanto riguarda i social network come Facebook e Twitter, puoi sfruttarli per guadagnare con le affiliazioni, tipo creando dei gruppi e usare la “condivisione” o il tuo stato per pubblicizzare i link affiliato, ovviamente rispettando le regole e senza fare spam.

Apri un sito internet o un blog, io direi la seconda, o meglio ancora entrambi. Crea delle pagine di vendita tipo “recensioni” per i prodotti che vuoi vendere e poi metti un link affiliato per rimandare gli utenti ad acquistarli.

Fare questo con un blog ti sarà di una semplicità pazzesca, ti basta aprirne uno gratuitamente e pubblicare post facendo recensioni o dando consigli (se sei esperto di tale nicchia), con Myblog (piattaforma di virgilio, si indicizza molto bene nei motori di ricerca italiani), Blogger di Google e infine WordPress, questi ultime due sono certamente i migliori, comunque ti devo segnalare myblog per l’ottima indicizzazione nel google italiano, oltre ad essere fortemente semplice, quindi eccoti un ottimo modo per farti guadagnare con le affiliazioni.

Scrivine tanti di post, e come dicevo prima, se conosci la nicchia, sfrutta la tua conoscenza per dare buoni consigli, gli utenti interessati capiranno che sei uno che ne sà più di loro e ti ringrazieranno, e allora non si porranno tante esitazioni per acquistare i tuoi prodotti. Guadagnare con le affiliazioni sfruttando la nicchia che ti appassiona…beh credo non ci sia cosa più bella no?

Non aprire un blog o un sito internet usando il tuo nome e cognome o mettendo il tuo nick come nome del sito, intendo tipo roberto-frotti.myblog.it o ilficone.myblog.it. Ma piuttosto usa una parola chiave (keyword) correlata alla tua nicchia, tipo bodybuilding.myblog.it o body-building.myblog.it o attrezzature-bodybuilding.myblog.it e simili, in questo modo sarai facilmente indicizzato dai motori, non puoi permetterti di trascurare questo dettaglio se vuoi guadagnare con le affiliazioni.

Ma allora ti chiederai perchè io ho ivanrizzo nell’URL del mio blog e non qualcosa come guadagnare-con-internet o strategie-business? Per distrazione? O perchè prima non lo sapevo? No niente affatto, è stata una mia scelta, perchè con questo blog voglio crearmi un nome, voglio che la gente si ricordi il mio nome Ivan Rizzo.

Se apri un sito, ti consiglio di comprare un dominio, puoi prenderne uno con webhosting a meno di 10 euro all’anno da Tophost, in alternativa puoi aprine uno gratuitamente da Altervista o Beepworld, sempre tenendo a mente il fattore keyword per il nome dell’URL. Comunque apri un blog in ogni caso, i blog sfruttano la potenza del web 2.0, e tutto ciò che posti viene immediatamente inglobato da Google e dagli altri motori di ricerca.

Iscrivi i tuoi blog (puoi aprirne quanti ne vuoi) negli aggregatori, a questo proposito ho scritto un post alcuni giorni fa. Usa i Social News se possibile per diffondere i tuoi articoli. Scrivi article marketing se conosci la nicchia e sei in grado di dare buoni consigli.

Vai nei forum e ne i blog di nicchia come nell’esempio precedente e pubblicizza i tuoi blog ed i tuoi siti invece dei link diretti ai prodotti. L’importante per guadagnare con le affiliazioni in questo modo, è darsi da fare con una certa frequenza e dedicando un certo tempo quotidianamente e dare tempo ai motori di ricerca di alzarti il page rank. Magari all’inizio non vedrai molti risultati.

Io penso che anche 6-7 ore settimanali come inizio vadano bene, se ci pensi sono un’oretta al giorno, ricordati che guadagnare con le affiliazioni non è un hobby e nemmeno un gioco, ma è un vero e proprio lavoro extra e se ti va bene col tempo non è mai detto che diventi il tuo lavoro principale a tempo pieno.

Se vuoi diventare un esperto in questo campo, allora ti invito a leggere la guida ebook Progetto Affiliazione, è un manuale d’autore che ti consiglio di scaricare immediatamente.

Io spero di esserti stato utile e ti saluto, ciao!

Lavorare con Internet: Realtà o Truffa? 2010/01/18

Posted by Ivan Rizzo in Fare Soldi Online, Guadagnare, Truffa.
Tags: , , ,
3 comments

Lavorare con internetCaro internauta, facciamo un esperimento? Prova a fare una piccola ricerca su Google alla voce “guadagnare soldi“:

trovererai tante opportunità di guadagno: 5.000 € al mese da casa senza far nulla, guadagnare 25 € per leggere un email, guadagnare partecipando a sondaggi, guadagnare 500 € al giorno con i casinò Online, etc.

Purtroppo qualcuno ci “crede” e arriva persino a lasciare il suo lavoro per inseguire il sogno del “Lavoro da Casa“.. per poi fare i conti con la realtà! In questo Articolo vogliamo chiarire tutta la verità sul “guadagno online“.

Con questo non voglio neanche dire che si tratta di una enorme Bugia, anzi  la possibilita’ di creare un’ attivita’ online che nel tempo puo portare a redditi interessanti esiste, ma bisogna vederla come un investimento e dedicarcisi nel tempo libero, visto che non potra’ essere da subito la soluzione ai tuoi problemi economici !

Chi vuole VERAMENTE iniziare una concreta attivita’ di successo online, per non perdere tempo e denaro, deve:

1) IGNORARE COMPLETAMENTE la maggior parte delle voci che compaiono nei risultati di Google, come casino’, scommesse sportive, €urobarre, truffe paypal/postepay dei 5 euro, oppure acquistare ebook che promettono di guadagnare milioni senza far niente o dove viene richiesta già una certa competenza

2) PRENDERE ATTO che guadagnare 500 € al giorno da subito e’ un’ utopia , o meglio si potra’ arrivare a cifre “interessanti” solo dopo aver raggiunto una certa credibilita’ ed esperienza.

3) CONVINCERSI che il raggiungere dei risultati “senza lavorare“ è un luogo comune: dal momento che l’attivita’ dovra’ basarsi sul nostro LAVORO (anche molto spesso basato sulle tue Passioni), dovrai dedicarvi un tot di ore giornaliere (da 2 a 8…) soprattutto nelle fasi iniziali di ricerca, studio, marketing e lancio.

4) RASSICURARSI: per iniziare nell’ Internet Marketing non è necessario essere laureati in Informatica, ma occorrono semplicemente le conoscenze BASE dei principali software: infatti le competenze tecniche utili ai nostri scopi si acquisiranno con la pratica sul campo (chiaramente bisognera’ avere la pazienza di imparare delle cose che all’apparenza sembreranno “difficili”).

In conclusione: se vuoi un reddito extra non dipendente dal tuo lavoro,con buone prospettive per il futuro, questo e’ il momento giusto per iniziare: devi solo apprendere la giusta FORMAZIONE per riuscirci.

Aumentare Le Visite al Blog con gli Aggregatori 2010/01/07

Posted by Ivan Rizzo in Aggregatori, SEO, Traffico.
Tags: , , , ,
27 comments

Caro internauta, il tuo blog riceve ancora poche visite? Hai già provato ad inserire i tuoi articoli su i siti di Article Marketing ed i tuoi post su i siti di Social News? Ancora poche visite o non abbastanza, o semplicemente vuoi aumentarle ulteriormente? Bene, per fortuna il SEO ha mille strade perciò le tecniche per aumentare le visite al blog sono anche troppe.

Adesso vorrei parlarti degli aggregatori, vedi mentre i Social News raccolgono le notizie inserite dagli utenti, gli aggregatori raccolgono i blog e tutto ciò che ne viene postato in esso. Inserendo il tuo blog in un aggregatore, questi automaticamente non solo ti inserirà il blog nel suo archivio ma nel momento in cui tu andrai a postare, l’aggregatore automaticamente vi inserirà il tuo nuovo post, tutto in automatico e senza che tu debba far niente. Non ti sembra un buon metodo per aumentare le visite al blog?

Immagina quindi se ti iscrivi a 100 aggregatori, il tuo blog non solo sarà presente praticamente in 100 directory che possono essere visitate ma ogni volta che posterai, il tuo articolo verrà inserito su questi 100 siti in automatico, hai idea di quanto ti può aumentare le visite al blog e di quanto la tua link popularity aumenterà?

Eccone solo alcuni:

http://www.blogitalia.it/

http://www.ilbloggatore.com

http://www.blogcatalog.com

Questi sono solo tre siti di Aggregatori, ma ce ne sono tanti altri, che stai aspettando iscriviti subito e inserisci il tuo blog (o i tuoi blog), ricorda che una volta inserito e approvato non DOVRAI più fare nulla. Direi che aumentare le visite al blog con gli aggregatori è veramente semplice rispetto agli altri metodi che richiedono invece un lavoro maggiore da usare con costanza.

Io spero di esserti stato utile e ti saluto, posta pure un commento mi farebbe piacere.

Ivan.

 

Come Usare L’Article Marketing per Aumentare le Visite 2010/01/02

Posted by Ivan Rizzo in Article Marketing, Posizionamento nei Motori, SEO, Traffico.
Tags: , , ,
1 comment so far

fare-visite-con-article-marketingCaro internauta, il natale e il capodanno ci hanno appena salutato, che ne dici di riprendere a lavorare?

Continuiamo a parlare di SEO e di tecniche per aumentare le visite. Il tuo Obiettivo è quello di aumentare la Visibilità del tuo Sito Internet, Blog o Negozio eBay? La risposta sta nell’Article Marketing!

L’Article Marketing è una tecnica molto usata in America (finalmente da qualche tempo anche da noi) per far aumentare rapidamente la propria Visibilità su Internet.
Ti spiego brevemente in che cosa consiste facendo un esempio pratico con 3 siti:

Sito 1: Article Marketing

Sito 2: (ipotizziamo che sia il TUO Sito e che si occupa di Calcio e Vendita Magliette)

Sito 3 (un sito qualsiasi)

Per aumentare le Visite al tuo Sito (il numero due) decidi di scrivere un articolo (che però NON sia solo Promozionale ma scritto con delle precise Strategie di Marketing,) sul Calcio e di conseguenza cercherai su Google “scrivere articoli” oppure “scrivere Comunicati stampa” e tra i vari risultati troverai il sito article marketing, ti registri e pubblichi il tuo articolo inserendo all’interno qualche link verso il tuo sito per approfondire l’articolo. Così facendo aumenterai il suo Traffico di X Visitatori.

Molto spesso, l’articolo che avrai pubblicato sarà visibile nelle prime pagine dei motori di ricerca.

Che succede ora? Un altro Utente, appassionato di Calcio, cercherà su google qualcosa a riguardo da leggere, giusto? Lo trova nel sito di article marketing, noterà che che l’articlo magari è ripubblicabile, e lo riscrive nel suo sito o Blog, oltre che leggerlo lui stesso. Così facendo il TUO Sito avra tantissimi link dal sito di Article Marketing più un altro numero di Link dai vari Siti che decideranno di ripubblicare il tuo Articolo.

Con questa tecnica si aumenta in modo esponenziale la propria Visibilità. Interessante, no? Considera che la Strategia dell’Article Marketing è del tutto gratuita e se usata quotidianamente può garantirti di aumentare le visite al tuo blog in modo vertiginoso.

Ci tengo a ricordarti che i tuoi articoli devono anche essere interessanti e che la strategia va usata con una certa frequenza.

Di questo argomento ne avevo già parlato nell’articolo “Fare Visitatori Gratuiti con l’Article Marketing” che ti congilio di andare a leggere subito, troverai inoltre una lista di directory per inserire articoli.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: